Continuano le indiscrezioni e i rumors relativi ai nuovi iPhone 8 in arrivo verso Settembre. Sembra essere confermata l’indiscrezione che voleva il nuovo melafonino in 3 taglie differenti per festeggiare il decennale. (Versione top gamma 5.2” – più altre due versioni da 4.7” e 5.5”)

Design iPhone 8

Dovrebbero cambiare anche i materiali di costruzione per questi nuovi 3 modelli di iPhone 8, tutti in vetro e metallo. Si abbandonerà probabilmente l’ormai classico rivestimento che accompagna gli ultimi modelli iPhone 6 / 6s e iPhone 7 (iPhone non apporta grandi cambiamenti di design dal 2014). Il metallo rimarrà solo parte del telaio, mentre la scocca sarà interamente in vetro, soluzione che confermerebbe l’ipotesi di un eventuale sistema di ricarica wireless.

Schermo curvo OLED

Ma quella che rappresenta la novità davvero più interessante a livello di design riguarda l’indiscrezione trapelata da qualche ora grazie alla famosa testata economica asiatica Nikkei, la quale confermerebbe la presenza di schermo curvo OLED (Organic Light Emitting Diode) almeno su uno dei nuovi 3 tagli, quello più costoso ovviamente.

E chi se non Samsung avrebbe potuto “fornire” i propri schermi a tal fine dopo il successo del Galaxy S7 Edge e del suo successore, il nuovo Galaxy S8 / S8+ e del suo schermo Infinity?

Ebbene si, proprio i “rivali” sudcoreani avrebbero siglato un accordo con la casa di cupertino per la fornitura dei prossimi 70 milioni di unità, cifra che potrebbe addirittura aumentare qualora il mercato lo richiedesse.

Come ben sappiamo sarà la prima volta che iPhone adotterà uno schermo curvo nei propri modelli, soluzione un pò forzata da un mercato che punta sempre di più su schermi borderless.

Anche in questo caso c’è da aspettarsi l’assenza del tasto “Home” almeno sul modello più costoso, a quante pare gli altri due continueranno a mantenerlo (soluzione sicuramente apprezzata dai clienti affezionati Apple). Sembra possibile anche qui l’introduzione di scanner facciale con qualche possibile altra scansione biometrica non ancora confermata.

Inizia già il balletto delle cifre da parte degli esperti del mercato su quelle che potrebbero essere le vendite dei nuovi modelli, sarà sicuramente un anno record. Si stimano 55 milioni di unità vendute solo per il modello dotato del nuovo schermo OLED.

Non ci resta che rimanere in attesa delle prossime indiscrezioni.