Presentazione Galaxy S8

La grande novità di casa Samsung!

È appena stato presentato il nuovo Smartphone di casa Samsung, il tanto atteso Samsung Galaxy S8/S8+.

È finito il tempo delle indiscrezioni e dei pettegolezzi, è ora di dare il benvenuto al nuovo top gamma della casa sudcoreana. Come tutti sappiamo l’evoluzione nel mondo dei cellulare è frenetica e i brand competono a suon di novità con l’unico intento di stupire noi consumatori. I nuovi Samsung Galaxy S8/S8+ saranno in grado di affermarsi nel mercato e di stupire il pubblico? Le premesse ci sono tutte! In casa Samsung hanno “affilato gli artigli” con il chiaro intento di rubare mercato ai diretti competitor dopo il flop del Galaxy Note 7.

  • Design Samsung Galaxy S8

Lo fanno proponendoci uno Smartphone dalle caratteristiche sorprendenti e dal design davvero accattivante grazie al nuovo schermo Infinity, elemento di spicco che conferisce all’S8 il suo caratteristico design. Sicuramente la tendenza dell’industria è quella di presentarci device con display “borderless” (ossia display dalla superficie maggiorata ma con una riduzione praticamente totale delle cornici) togliendo di fatto i pochi tasti hardware rimasti. Il nuovo nato di casa Samsung ci viene proposto in 5 colorazioni: nero, blue, viola, silver e l’immancabile gold. Come nelle versioni precedenti il fronte e il retro del device sono in vetro Gorilla Glass, con la presenza dell’alluminio ad integrazione. Anche questo nuovo S8 è impermeabile e resistente alla polvere.

  • Schermo

Dato che abbiamo introdotto il nuovo schermo Infinity andiamo a vedere più in dettaglio quelle che sono le caratteristiche di questo componente. Il display super AMOLED è previsto da 5.8” per l’S8 e da 6.2” per l’S8+, entrambi dual edge (con la consueta curvatura su ambo i lati), con una risoluzione di 2960×1440 pixel. Il display ricopre gran parte della superficie frontale del nuovo Samsung Galaxy S8, caratteristica principale del nuovo design creato per questo cellulare. Scelta che ha obbligato a trasferire il sensore di impronte digitali nel retro del dispositivo. Soluzione apparentemente scomoda, ma ovviata dalla presenza di un nuovo scanner frontale che permette lo “sblocco” del device attraverso la scannerizzazione dell’iride! Altre novità sono rappresentate dal riconoscimento facciale (altro modo che permette di sbloccare lo Smartphone), la Secure Folder (ovvero una particolare cartella che permetterà di mantenere nascosti i contenuti inseriti) e la Samsung Pass (innovazione che consente di salvare dati sensibili quali password o carte di credito e di accedervi sempre tramite riconoscimento biometrico).

Rimanendo sul retro del nuovo device di casa Samsung troviamo la nuova fotocamera posteriore da 12 MP con caratteristiche dual pixel, apertura focale f/1.7 – 1.4 micron – stabilizzatore ottico d’immagine, posta esattamente di fianco al lettore di impronte digitali. La fotocamera anteriore ha invece un sensore da 8 MP. L’apertura focale di f/1.7 garantisce ottimi risultati in termini di foto e video in condizioni di scarsa luminosità. Anche in questo modello la casa sudcoreana ha deciso di non puntare quindi sulla doppia lente, soluzione invece adottata da molti altri competitors.

  • Processore e batteria

Per quanto riguarda il processore i nuovi Galaxy S8 e S8+ sono dotati del potente Exynos 8895 Octa-Core (4 core da 2.5 GHz – 4 da 1.7 GHz). Il nuovo processore oltre ad essere molto più veloce delle precedenti versioni dovrebbe garantire anche una miglior ottimizzazione dei consumi con un conseguente risparmio energetico. Entrambe le versioni prevedono una memoria interna di 4 GB di RAM e 64 GIGA di memoria interna con la consueta possibilità di espandere la memoria con scheda SD fino a 2TB. La batteria è da 3.000 mAh per l’S8, mentre l’S8+ ne monta una da 3.500 mAh.

Altra novità importante per questo nuovo cellulare è l’arrivo di Bixby, il nuovissimo assistente intelligente messo a punto da Samsung per il lancio di S8 e S8+ che permette l’interazione con le diverse app installate.

Samsung ha implementato anche la possibilità di effettuare il pagamento tramite carta di credito semplicemente  avvicinando il telefono ad una ePos grazie alla Samsung Pay. Sarà inoltre possibile utilizzare questo smartphone come un vero e proprio computer con Samsung Dex, grazie ad un accessorio esterno sarà quindi possibile collegare il dispositivo alla tv di casa attraverso il cavo HDMI, non mancheranno le necessarie prese usb per mouse e tastiera.

  • Prezzo

Il prezzo è ovviamente conforme al segmento di mercato in cui si posiziona questo nuovo device, con 829 € per la versione base dell’S8 e 929 € per il top gamma S8+, con disponibilità dal prossimo 21 Aprile.

Attendiamo di sapere a breve anche i prezzi per le riparazioni per questi nuovi Smartphone.

Sasmung Galaxy S8 View